« Back to Glossary Index

Abbreviazione di Application Programming Interface. Set di istruzioni standardizzate che consentono a due applicazioni software diverse tra loro di interagire e scambiarsi dati. Possono essere gratuite o a pagamento. Un esempio semplice di API è rappresentato dal servizio reCaptcha di Google (consente l’invio di un modulo solo previa verifica della condizione di “umano” e non di “robot”)  nella pagina “Contatti” del proprio sito. Per usufruirne, Google mette a disposizione degli sviluppatori una coppia di codici unici da inserire nella propria applicazione.

« Back to Glossary Index